Menu

“È stato assolutamente epico”“È stato assolutamente epico”

Quando è arrivato il momento di girare la sua straordinaria nuova serie NITV The Beach, il regista e solista Warwick Thornton aveva una sola persona in mente dietro la macchina da presa: il figlio Dylan River.

River è creatore e regista dell’acclamata serie SBS Robbie Hood, ma ha anche lavorato come operatore fotografico per i progetti di suo padre Mystery Road e Sweet Country.

The Beach è un progetto di esilio per Thornton, girato per oltre un mese in una baracca solitaria sulla spiaggia a Jilirr, nella penisola di Dampier, due ore a nord di Broome. Secondo River, c’era un aspetto terapeutico del progetto, dandogli una buona narrazione come una serie.

“Era il momento giusto per farlo. Stavamo per girare a Mystery Road e lui voleva tornare sulla retta e stretta e avere un po’ di tempo per se stesso, così ha pensato: “Questo è il momento migliore per fare questa idea che ho”, spiega River.

“Mi sono affezionato al progetto, probabilmente negli ultimi sei mesi. Ha detto ‘Sto facendo questa cosa e voglio che tu sia lì. Voglio che tu lo filmi.'”

L’equipaggio comprendeva solo 4 persone, tra cui Thornton, in una capanna appositamente costruita con luce naturale e senza potenza.

“È stato assolutamente epico”, ricorda River.

“Non c’era davvero un copione. C’era solo una lista di piatti che voleva cucinare.

“Nel tiro questo avevamo pochissima struttura. Sapevamo che saremmo stati sulla spiaggia in una baracca. Abbiamo trovato una posizione, ma una volta che eravamo lì, non c’era davvero uno script. C’era solo una lista di piatti che voleva cucinare.

“E ‘stato un tiro molto meditativo in quanto avremmo appena preso ogni giorno come si tratta.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post correlato