Menu

Concorrente sopravvissuto australiano in causa per infortunioConcorrente sopravvissuto australiano in causa per infortunio

Il surfista Ross Clarke-Jones sta facendo causa ai produttori australiani Survivor a seguito di un incidente verificatosi durante le riprese nelle Fiji dello scorso maggio.

Clarke-Jones si spezzò la caviglia dopo che una corda si ruppe durante una sfida quando stava oscillando da una piattaforma all’altra.

Il notiziario riporta la sua dichiarazione di affermazione descritta come un “sconvolgimento di sindesmo” alla caviglia destra, così come gravi lividi e lacerazioni alla gamba sinistra.

“Alla data dell’infortunio, l’attore era un surfista professionista di grandi onde con accordi di sponsorizzazione, anche con Red Bull e Quiksilver”, si legge nella dichiarazione di reclamo, ottenuta da news.com.au.

“L’attore è ed è stato dal suo infortunio totalmente incapace per il suo precedente impiego e rivendica la perdita passata di guadagno e la perdita futura di guadagno.”

La sua affermazione include anche “perdita di opportunità in relazione alla competizione per il premio in denaro disponibile su Survivor”.

Endemol Shine Australia ha rifiutato di commentare. In precedenza ha notato che le sfide sono condotte sotto la supervisione e Clarke-Jones è stato dato cure mediche immediate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post correlato